Nella mia vita ho avuto tanti Maestri.

A loro dico grazie per tutto quello che mi hanno insegnato.

Ringrazio innanzitutto la Sig.ra Franca Bartolomei che ha creduto in me dandomi l’opportunità di crescere e imparare; da lei ho acquisito la consapevolezza che le basi della danza classica sono le fondamenta (forti e solide) necessarie per crescere professionalmente in ogni disciplina.
Sono tanti anche gli amici, colleghi, danzatori, coreografi, musicisti, artisti e professionisti, con cui condivido e ho condiviso per anni, esperienze belle, stimolanti, creative e innovative; ė anche grazie a queste esperienze che ho (sempre di più) maturato la consapevolezza che una buona formazione ė quella che comprende tutte le discipline nel campo delle danza.
Grazie a Cantus Planus e in particolare a Fabrizio Di Fiore, un amico fraterno, che segue la mia carriera da sempre, oggi ho il piacere e l’orgoglio di vedere riconfermato il mio ruolo di Direttore Artistico, che già ricoprivo da cinque anni, della Scuola di Danza dove sono nata e cresciuta professionalmente.
Questo è per me un momento molto importante perché ho la possibilità di realizzare il progetto di scuola che ho, da tempo, chiaro in mente.
La ‘filosofia’ che io e tutti i collaboratori della scuola, cercheremo, con tutte le nostre forze, di portare avanti ė quella di formare danzatori e danzatrici completi, che abbiano una forte impostazione classica e che sappiano nel contempo eccellere nelle danza contemporanea, moderna e hip hop.
Il danzatore e la danzatrice che si diploma al Centro di Danza Balletto di Roma deve essere pronto per poter soddisfare le esigenze della compagnie teatrali e televisive che cercano sempre giovani preparati e professionali.
A questo fine i nostri allievi avranno, oltre ad insegnati competenti e professionali che li seguiranno per tutto l’anno accademico, anche numerose occasioni di incontrare e conoscere Maestri Ospiti attraverso Lezioni dimostrative, Master Class e Stage.
Non mancheranno inoltre opportunità di partecipare a eventi, trasmissioni o spettacoli che daranno agli allievi la possibilità di vivere delle reali esperienze di palco.
A completare la formazione: Laboratori Teatrali; corsi Giovani per i Giovani; Educazione all’uso del costumi, delle luci e delle scenografie di scena.
Credo fortemente che un insegnante, ma ancor di più il Direttore di una Scuola, abbia il dovere di dedicarsi con la massima attenzione alla formazione tecnica ma in egual misura e con la stessa dedizione, alla formazione del carattere nel rispetto della diversa psicologia dei ragazzi.
Per questo motivo la porta del mio Studio è sempre aperta ad allievi e genitori, per avere sempre una giusta comunicazione e un continuo confronto al fine di lavorare insieme in questo meraviglioso percorso che è l’arte della Danza; arte che mi accompagna da tutta la vita.

Non esitate a bussare…

Il Direttore Artistico Flaminia Buccellato

Flaminia Buccellato

Inizia gli studi presso la scuola del  Balletto di Roma sotto la guida di Franca Bartolomei, successivamente prosegue i suoi  studi  entrando all’Accademia Nazionale di Danza diretta da Giuliana Penzi e diplomandosi nel 1988, nel 1992 prende l’abilitazione alla cattedra.

Inizia ad approfondire la metodologia per l’insegnamento studiando con diversi  maestri tra  i quali: Franca Bartolomei, Giuliana Penzi, Irina Trofimova,  Zarko Prebil, Clarissa Mucci, Margarita Trayanova, Victor Litvinov, Elisabetta Terabust, Lucia Colognato, Paola Jorio, Gilbert Mayer e Robert Strajner.

Nel 1988 viene chiamata, presso il Centro di Danza “Balletto di Roma”, a seguire come Assistente la Direttrice Artistica Sig.ra Franca Bartolomei, la quale dopo 4 anni le affida i Corsi di Propedeutica come Insegnante e successivamente anche i corsi Professionali della Scuola come Docente effettiva.

Nel 2009 viene nominata Direttore Artistico del settore classico.

È stata assistente alle coreografie per la presentazione di un opuscolo informativo sulla prevenzione dell’aids nelle scuole elementari e assistente di palcoscenico di Franca Bartolomei e di Pippo Baudo.

Ha seguito il montaggio come consulente musicale del cortometraggio di Giovanni Muciaccia per il Sacher Festival di Nanni Moretti.

Ha partecipato alla realizzazione di un corso di didattica della danza in video cassetta tenuto dalla Sig. Franca Bartolomei con Monica Perego e Raffaele Paganini.

Sempre con Franca Bartolomei lavora come sua assistente per lo spettacolo “Orfeo“ con la Compagnia del “Balletto di Roma”.

Ha seguito il Maestro Giancarlo Cappello per la realizzazione di cd musicali per Accompagnare le lezioni di Tecnica Accademica; all’ oggi segue il Maestro Simonetta Guerrieri.

Come Ispettore Generale lavora per il “Concorso Internazionale di Danza Città di Rieti” diretto dal Maestro Walter Zappolini.

Collabora con il Maestro Robert Strajner in vari stage come sua collaboratrice.

È stata Assistente del Maestro Luciano Cannito in “Carmen” per il Teatro Massimo di Palermo con Rossella Brescia e Jose’ Perez.

Organizza eventi di beneficenza  tra i due più importanti per l’Ospedale Bambini Gesù di Roma alla Sala Nervi in Vaticano con il Maestro Giovanni Allevi  e con Andrea Bocelli.

Come coreografa e assistente alla coreografia ha lavorato in vari programmi televisivi con Massimo Ranieri, Milly Carlucci, Hether Parisi.

Segue numerose trasmissioni televisive tra le quali “Disney club” prodotto da Rai due, “Club 92” con Gigi Proietti, “Fantastico” con Pippo Baudo e Jovanotti, “Festival” con Lorella Cuccarini, “Donna sotto le Stelle” con Paolo Bonolis, “Arriba Arriba” con Hether Parisi.

Ha partecipato nello staff organizzativo e artistico in varie manifestazioni per beneficenza a favore dell’associazione Anlaids con Paolo Bonolis e Mara Venier.

Per il Rotary Club lavorando con Raffaele Paganini e Franco Miseria

Invitata in vari stage come Docente.

Attualmente è ancora Direttore Artistico del Centro di Danza Balletto di Roma.