Anno 1962

Nel 1962 dall’esperienza, la passione e l’arte della Sig.ra Franca Bartolomei e del Maestro Walter Zappolini, nasce la Scuola Centro di Danza Balletto di Roma, concepita come un progetto di formazione professionale e di vita rivolto ai giovani.
Chi ha avuto il privilegio di conoscere la Sig.ra Franca Bartolomei, di assistere alle sue lezioni e ad averla come insegnante, porterà per sempre dentro di se il sapere tecnico e artistico, che solo una grande danzatrice può trasmettere.

Franca Bartolomei (1922- 26 aprile 2006)

Fondatrice della Scuola Centro di Danza di Balletto di Roma, ne è stata l’anima artistica e il punto di riferimento per tutti i collaboratori interni ed esterni che hanno avuto il privilegio di conoscerla.
Nome importante del mondo della danza si è contraddistinta come interprete, come coreografa, come insegnante e in generale come divulgatrice della cultura artistica e della danza in particolare.
Ballerina solista al Teatro dell’Opera di Roma dall’età di 13 anni, nella sua lunga e fortunata carriera è stata anche ballerina e coreografa in molti enti lirici italiani e stranieri.
Prima ballerina del Teatro dell’Opera di Roma, del Teatro San Carlo di Napoli, del Teatro Bellini di Catania e del Teatro Massimo di Palermo.
Nel 1960 ha fondato la Compagnia Balletto di Roma insieme a Walter Zappolini e nel 1962 inizia il suo percorso didattico creando la storica scuola Centro di Danza Balletto di Roma.
Fra i suoi lavori più importanti ricordiamo: nel 1972, Lettere di una monaca portoghese, con musiche di Valentino Bucchi ed nel 1973 Essai.
Importanti collaborazioni hanno costellato la sua carriera: con George Balanchine del Gran Teatro di Ginevra, con Carla Fracci in molte produzioni, con Roberto Rossellini, con il quale ha creato le coreografie per il film Giovanna d’Arco al rogo.
Tra gli anni 70 e 80 ha curato le coreografie per i film di Franco Zeffirelli.
Ha curato le coreografie per la trasmissione TV Fantastico condotta da Pippo Baudo.
Nel 1975 ha ricevuto il premio Positano per le coreografie.
Il Ministero della Pubblica Istruzione le ha conferito il titolo di “Professoressa di Danza” per aver svolto didattica di alto valore artistico.
L’11 agosto del 2006 la Città di Rieti ha istituito il Premio “Franca Bartolomei”, riconoscimento Internazionale della danza consegnato a personaggi di grande valore artistico e tecnico che si sono distinti nel mondo della danza; il premio è stato consegnato a Carla Fracci, Franca Bartolomei, Walter Zappolini, Monica Perego, Roberto Fascilla, Hektor Budlla, Anton Ploom, Leart Duraku, Giorgia Gabriele.